Ultima modifica: 21 maggio 2016

T-tep

TTEP 

 

10° Edizione Gara Nazionale T-tep 

Anche quest’anno l’istituto G. Ferraris ha partecipato nei giorni 12 e 13 maggio alla gara tecnica professionale riservata agli allievi che frequentano i 19 istituti italiani presso i quali si sviluppa il progetto T-TEP (Toyota Technical Education Program). Questo progetto è uno dei pochi esempi in Italia di percorso che si è via via rafforzato nel corso degli anni per giungere addirittura a festeggiare il ventennale della sua inaugurazione a Monza nel anno 2015. Il G.Ferraris è entrato a far parte di questa grande famiglia nel lontano 2001 e quindi oggi può orgogliosamente festeggiare  15 anni di partecipazione al progetto.

 

Una tappa importante dello sviluppo del progetto e di rafforzamento dello stesso presso le realtà nelle quali quotidianamente i docenti sperimentano e approfondiscono con i loro allievi le problematiche che sono insite nella manutenzione dei moderni autoveicoli è senza ombra di dubbio rappresentata dalla gara Nazionale T-Tep che quest’anno è giunta alla sua decima edizione.

 

L’istituto ha sempre ottenuto degli ottimi risultati alla precedenti edizioni ( si ricorda anche una vittoria assoluta nella settima edizione da parte dell’allievo Cocozza Luca) e quest’anno vi ha partecipato con un allievo della classe quinta G indirizzo manutenzione ed assistenza tecnica  Schimmenti Danilo.

 

La manifestazione si è tenuta in Friuli Venezia Giulia nella città di Cividale del Friuli presso l’istituto Ipsia A. Mattioni . L’ospitalità da parte della scuola che ha organizzato la manifestazione è stata eccezionale così come è stata impeccabile l’organizzazione da parte del Dirigente Scolastico Nino Ciccone e del suo staff guidato dal veterano  prof. Biagio Vitale.

 

Le prove a cui si sono sottoposti gli allievi sono state: Tagliando su Toyota Yaris KSP 130, Meccanica motore 1SZ-FE, meccanica cambio C551, Diagnosi GTS & TD3, Questionario.

L’allievo Schimmenti si è comportato brillantemente durante l’intera manifestazione , caratterizzata da una sana ma forte competizione, raggiungendo ottimi risultati in alcune delle cinque prove ( classificato 3°al tagliando e 2° al questionario) e classificandosiquinto nella classifica generale ad un incollatura dagli allievi che sono saliti sul podio.

 

L’allievo è stato accompagnato e supportato in questa sua esperienza dai due docenti ,prof.ri Piscopo e Battista, che dall’inaugurazione del progetto seguono e si prodigano per far sì che i risultati ottenuti dagli allievi dell’istituto siano sempre migliori nella gara nazionale piuttosto che durante le tante esperienze di tirocinio in azienda che anno dopo anno gli alunni effettuano presso le autofficine del territorio .

 

foto1 foto2

 

 

 

 

Link vai su