Ultima modifica: 10 settembre 2018

Contatti URP

Ufficio per le Relazioni con il Pubblico

ORARIO SPORTELLO SEGRETERIA:
Via Don Gnocchi 2/A – 10036 Settimo Torinese (TO)

Mattino:
Martedì 
orario 8,00/9,30
Mercoledì orario 12,30/14,00
Giovedì 
orario 8,00/9,30
Venerdì orario 12,30/14,00

Pomeriggio:
Lunedì orario 17,00/19,00

Sede
(Manutenzione e Assistenza Tecnica) 
Via Don Gnocchi 2/A – 10036 Settimo Torinese (TO) – ITALY
Tel : (+39) 011.896.87.45

Sezione Associata
(Tecnico Turistico, Professionale Settore Servizi Commerciali e Socio Sanitari):
Via Leinì 54 – 10036 Settimo Torinese (TO) – ITALY
Tel: (+39) 011.800.52.49


 

Dirigente Scolastico Prof.ssa Silvia Viscomi
D.S.G.A. Anna Donatore
 
Centralimo IPSIA sede Tel: (+39) 011.896.87.45
Centralino IPSCT sede associata Tel: (+39) 011.800.52.49
E-mail certificata  TOIS01900L@pec.istruzione.it
E-mail istituzionale  TOIS01900L@istruzione.it
Ufficio Tecnico  Prof. Rocco Sciaraffa ufficiotecnico@iis-ferraris.gov.it
Resp. sito web Prof. Luigi Matrone  matrone@iis-ferraris.gov.it

 

 


 

Norme in materia di certificati e dichiarazioni sostitutive 

DECERTIFICAZIONE

Si informano gli studenti, le famiglie e tutto il personale che a seguito dell’entrata in vigore della Legge 183/2011 (Finanziaria 2012), a partire dal 1° gennaio 2012 sono stati aboliti i certificati tra amministrazioni pubbliche ed è stata modificata la normativa sul rilascio degli stessi.

Le certificazioni rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati. Nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori di pubblici servizi i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 del DPR n.445/2000 (AUTOCERTIFICAZIONI).

Sui certificati viene pertanto apposta la dicitura: “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi”.

Nel richiedere un certificato si dovrà quindi indicare l’uso così da verificare se lo stesso debba essere rilasciato in bollo (€ 14,62) oppure rientri nei casi di esenzione (DPR 642/72 art.11 Tab, all.B).

 

Il Dirigente Scolastico

 

Modelli:  autocertificazione  –  dichiarazione_sostitutiva_atto_notorieta

 

Link vai su